Indigenous - (12/09/13)


CANALE:


Incontro con la compagnia



Castello Pasquini, Castiglioncello 1 luglio 2013 “INDIGENOUS” dramma sonoro
Atto I - Lo sbaglio nel saluto
Atto II - Contro il morso del rettile
con Alice Zanoni, Dafne Boggeri, Francesco Fuzz Brasini, Leila Gharib, Sonia Brunelli
musica originale live Francesco Fuzz Brasini, Leila Gharib
performer Alice Zanoni, Dafne Boggeri, Sonia Brunelli
coreografia Sonia Brunelli
collaborazione teorica Piersandra Di Matteo
effetti visivi Dafne Boggeri
fonica Mattia Dallara
con il supporto di Xing, compagnia Barokthegreat
Indigenous sprigiona un universo dalla temperatura primitiva e psichedelica. È un’esperienza immersiva che attraversa i campi semantici e gli immaginari ritmici del rituale per intercettare la necessità biologica dell’impulso espressivo. Frutto dell’incontro scenico tra musicisti e danzatori, si atterra in uno spazio dal perimetro sfrangiato attraversato da baleni cangianti e figure atletiche che si affiancano e scambiano di posto per sostenere a vicenda lo scorrere del tempo. I due atti che lo compongono attivano stati diversi e consecutivi. Il primo, Lo sbaglio nel saluto, fronteggia l’abbaglio della salvezza; il secondo, Contro il morso del rettile, si ritira in un bacino di riflessione prossimo all’incantamento.


Incontro con la compagnia



Castello Pasquini, Castiglioncello 1 luglio 2013 “INDIGENOUS” dramma sonoro
Atto I - Lo sbaglio nel saluto
Atto II - Contro il morso del rettile
con Alice Zanoni, Dafne Boggeri, Francesco Fuzz Brasini, Leila Gharib, Sonia Brunelli
musica originale live Francesco Fuzz Brasini, Leila Gharib
performer Alice Zanoni, Dafne Boggeri, Sonia Brunelli
coreografia Sonia Brunelli
collaborazione teorica Piersandra Di Matteo
effetti visivi Dafne Boggeri
fonica Mattia Dallara
con il supporto di Xing, compagnia Barokthegreat
Indigenous sprigiona un universo dalla temperatura primitiva e psichedelica. È un’esperienza immersiva che attraversa i campi semantici e gli immaginari ritmici del rituale per intercettare la necessità biologica dell’impulso espressivo. Frutto dell’incontro scenico tra musicisti e danzatori, si atterra in uno spazio dal perimetro sfrangiato attraversato da baleni cangianti e figure atletiche che si affiancano e scambiano di posto per sostenere a vicenda lo scorrere del tempo. I due atti che lo compongono attivano stati diversi e consecutivi. Il primo, Lo sbaglio nel saluto, fronteggia l’abbaglio della salvezza; il secondo, Contro il morso del rettile, si ritira in un bacino di riflessione prossimo all’incantamento.
Condividi video :

Posta un commento

 
Support : MarXoB
Copyright © 2011. e-performance.tv - All Rights Reserved
Template Created by MarXoB | Published by e-performance.tv
powered by Blogger